Business Divisions

Newsletter

Iscrizione alla newsletter

Chi Siamo

Accreditamenti »
Regione Veneto: incentivi all'acquisto di servizi di supporto all'internazionalizzazione delle PMI
Tuesday, 12 December 2017 09:47
There are no translations available.

La Regione Veneto ha stanziato € 1.650.000,00 per lo sviluppo dei processi di internazionalizzazione e di penetrazione o consolidamento nei mercati esteri attraverso “voucher” per l’acquisto di servizi di supporto all’internazionalizzazione.

In cosa consiste il beneficio

Si tratta di un contributo a Fondo Perduto sotto forma di voucher fino al 50% dei costi ammissibili. L’importo dei voucher è stabilito per ogni categoria di spesa:

  • 3.000 € per investimenti in pianificazione promozionale
  • 3.000 € per investimenti in pianificazione strategica
  • 2.000 € per investimenti in supporto normativo e contrattuale
  • 6.000 € per investimenti in affiancamento specialistico

Chi può usufruire del beneficio

Possono presentare domanda di sostegno le micro, piccole e medie imprese (PMI) che hanno sede operativa nella regione Veneto o che intendono aprirla secondo le modalità stabilite dal bando.

Quali sono i progetti ammissibili

Sono ammessi al contributo i programmi, di durata massima di 6 mesi, che prevedano l’acquisizione da parte delle imprese beneficiarie di servizi specialistici per l’internazionalizzazione attraverso iniziative di:

  • pianificazione promozionale
  • pianificazione strategica
  • supporto normativo e contrattuale
  • affiancamento specialistico

Quali sono le spese ammissibili

Le spese ammissibili rientrano nella tipologia “Servizi di consulenza/assistenza finalizzati”.

Nello specifico si articolano, per ogni categoria di investimento, in:

  1. Pianificazione promozionale
  2. Pianificazione strategica
  3. Supporto normativo e contrattuale
  4. Affiancamento specialistico

Modalità di valutazione

E’ possibile presentare domanda dal ore 16.00 del 13 dicembre 2017 tramite il portale SIU. La modalità di valutazione delle domande di sostegno è di tipo “valutativa a sportello” sulla base dell’ordine cronologico di invio delle stesse, fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Per beneficiare del contributo, contattaci subito!