Divisioni Aziendali

Newsletter

Iscrizione alla newsletter

Chi Siamo

Accreditamenti »
Voucher Internazionalizzazione: click day alle porte
Lunedì 20 Novembre 2017 10:54

Mancano pochissimi giorni all’apertura della procedura per i Voucher Internazionalizzazione.

 

Il voucher per l’Internazionalizzazione: un breve riepilogo

 

Il Voucher per l’internazionalizzazione è un contributo a fondo perduto il cui importo può arrivare fino a 25.000€.

L’obiettivo è incentivare le PMI e le Reti di Imprese tra PMI che studiano, progettano e gestiscono i processi e i programmi oltreconfine tramite una figura specializzata: il Temporary Export Manager o TEM. Il TEM è un professionista che supporta le imprese nelle attività di ingresso e sviluppo nei mercati internazionali.

Ammissibili sono le spese sostenute per i servizi di consulenza per supportare le imprese nelle attività di ingresso e crescita nei mercati internazionali. In particolare:

  • analisi e ricerche di mercato;
  • individuazione di potenziali partner e clienti;
  • assistenza legale, organizzativa, contrattuale e fiscale;
  • sviluppo competenze.

Presentazione della domanda: percorriamo le tappe

 

L’iter di presentazione è composto dalle seguenti fasi:

  • ore 10:00 del 21 Novembre 2017: le aziende possono iniziare la compilazione online;
  • ORE 10:00 DEL 28 NOVEMBRE 2017: le aziende possono inviare la propria domanda nel giorno del cosiddetto click day. In questa fase, la velocità di presentazione è il fattore chiave per accedere al contributo;
  • 29 Dicembre 2017: verrà pubblicato l’elenco dei beneficiari. In questa fase, le aziende scopriranno quali tra loro potranno godere dell’agevolazione. Proroga termini di apertura dello sportello per l'invio delle domande di accesso al voucher. Comunicato del 28.11.2017.

E’ importantissimo sottolineare che i voucher disponibili verranno assegnati sulla base dell’ordine di arrivo delle domande.

Quindi, è fondamentale essere i primi a presentare la domanda per ottenere il contributo!

 

Le richieste sono tante: contattaci al più presto per impostare insieme la tua domanda di contributo e rientrare tra i primi richiedenti.