Divisioni Aziendali

Newsletter

Iscrizione alla newsletter

Chi Siamo

Accreditamenti »
Bonus Pubblicità: ormai ci siamo!
Martedì 29 Maggio 2018 11:08

Finalmente il Bonus Pubblicità!

Ormai mancano pochi giorni alla pubblicazione dell’attesissimo Decreto Attuativo sulla Gazzetta Ufficiale che darà il via all’agevolazione fiscale.

Il documento, firmato pochi giorni fa dall’uscente Consiglio dei Ministri, sembra prevedere alcune novità rispetto a quanto fino ad ora previsto.

 

Cosa è stato chiarito?

Analizziamo i vari punti di chiarimento rispetto la versione precedente.

  1. Il credito d'imposta viene calcolato sul valore incrementale (pari almeno all'1%) degli investimenti effettuati rispetto all'anno precedente.
  2. Vengono definite le caratteristiche che i giornali quotidiani e periodici editi in formato digitale devono possedere per accedere all'agevolazione (articolo 7, commi 1 e 4 del D.Lgs. 15 maggio 2017 n.70). Rimane intatto il requisito già previsto della registrazione dei giornali al ROC (Registro degli Operatori di Comunicazione) e la presenza della figura del direttore responsabile.
  3. Ciascun soggetto può usufruire di un credito d’imposta di importo massimo del 5% del totale degli stanziamenti previsti per la stampa; tale limite è pari al 2% per cento per gli investimenti in tv e radio locali.
    Ad esempio: considerato che il plafond messo a disposizione per il credito d’imposta sulla stampa è pari a € 30 milioni per l’anno 2018, il limite massimo fruibile per impresa è pari a € 1,5 milioni per l’anno 2018 (5% di Euro 30 milioni).


Per la presentazione della richiesta di accesso al credito, si conferma la finestra temporale di marzo di ogni anno. Per l’anno 2018, però, la comunicazione di richiesta dovrà essere inoltrata a decorrere dal 60° giorno ed entro il 90° giorno successivo alla data di pubblicazione del Decreto Attuativo sulla Gazzetta Ufficiale.

Occorre, dunque, ancora attendere ma è fondamentale essere pronti per finestra temporale. Contattaci quanto prima per valutare se e come la tua impresa può beneficiare.


Per maggiori approfondimenti sui contenuti tecnici del Bonus Pubblicità, leggi anche Credito d'imposta per investimenti pubblicitari.